Art+b=love? punta sull’imprevisto in questa edizione, ecco tutto il programma

La Mole Vanvitelliana di Ancona torna per la terza volta a ospitare il primo festival italiano dedicato all’arte che innova la scienza, le imprese e la società: Art+b=love?. Quattro giornate di talk, esposizioni, performance e workshop in cui l’arte dialoga con mondi distanti solo in apparenza. Benvenuti nel Nuovo Rinascimento. Tema dell’edizione 2019: “l’imprevisto come opportunità di scoperta”. Un programma ricco di esposizioni multimediali e performance, formazione, vetrine per i migliori progetti in ambito nazionale che legano l’arte alle nuove tecnologie, testimonianze di chi ha già sviluppato azioni di art&business, pillole di interventi live tra artisti e start-up, conferenze con i più riconosciuti esperti italiani sul tema, business games e molto altro

PROGRAMMA

Giovedì 16

dalle 17:00 alle 18 Exhibit
Crescit Eundo [PRIMA NAZIONALE]
Via Marconi 45
L’artista Sonia Andresano presenta un progetto video installativo, risultato di un percorso di residenze nel quartiere degli Archi: un augurio per una mutazione dell’esercizio commerciale privato e chiuso in uno spazio pubblico attraversabile.
Alle ore 17:30 attraversamento collettivo dello spazio che ricongiunge gli Archi alla Mole
A cura di Butik Collective

Apertura del festival presso La Mole Vanvitelliana

dalle 18:00 alle 19:00 Talk
Arte e scienza, un Nuovo Rinascimento
Magazzino Tabacchi
Arte e Scienza sono due mondi distanti solo in apparenza: entrambi procedono per tentativi, errori e scoperte inattese, guidati da un obiettivo comune: capire il mondo. Il talk indaga la relazione tra ricerca artistica e ricerca scientifica, interrogandosi su come possano contaminarsi a vicenda.
Con: Eugenio Coccia, Rettore del Gran Sasso Institute | Sauro Longhi, Rettore dell’Università Politecnica delle Marche | Luca Pozzi, artista visivo

dalle 19:30 alle 21:00 Inaugurazione mostre
Magazzino Tabacchi
– Datapoiesis – Obiettivo [PRIMA NAZIONALE]
– A.I. [Artificial Integration] [PRIMA NAZIONALE]
– Evidence of unexpected [PRIMA NAZIONALE]
– Re:humanism

dalle 21:15 alle 22:45 Evento: L’ultima utopia di Roberto Rossellini [PRIMA NAZIONALE]
Magazzino Tabacchi
Proiezione del documentario inedito “Scienza”, realizzato da Roberto Rossellini a Houston, che in quegli anni rappresentava il cuore pulsante di quel mondo scientifico che stava permettendo lo sbarco sulla Luna. Un lavoro dalla potenza così elevata da raccontare una contemporaneità che ancora ci appartiene.
A cura di Margherita Moro

>> Venerdì 17

Mostre aperte dalle 17:00 alle 23:00
Magazzino Tabacchi
A.I. [Artificial Integration]
Datapoiesis – Obiettivo
Evidence of unexpected
Re:humanism

dalle 17:00 alle 21:00 Exhibit: Crescit Eundo di Sonia Andresano
Via Marconi 45
a cura di Butik Collective

dalle 16:00 alle 19:30 Experience: Ebike Game
Partenza dal Canalone de La Mole
A cura di Ebiketruck, con la collaborazione di libreria Fogola e Game Evolution – LA MOLE
Le ebike di Ebiketruck saranno disponibili alla Mole per portare con facilità e comodità tutti cicloamatori fino a una destinazione speciale dove li attenderà “una sorpresa tutta da giocare”.

dalle 16:00 alle 20:00 Experience
Escape Room Leonardo Da Vinci_L’ultimo enigma_flash edition [PRIMA NAZIONALE]
Magazzino Tabacchi
La nuova escape room progettata ad hoc per art+b=love(?) compie un viaggio a ritroso per incontrare uno dei personaggi più geniali della storia: il famoso Leonardo Da Vinci. Codici, domande e prove decisive da superare, dove solo l’imprevisto potrà essere motivo di scoperta.
A cura di Teatro Sovversivo, in collaborazione con Amat
Ingresso a pagamento con prenotazione

dalle 17:00 alle 18:00 Talk
Show and tell Regione 4.0
Magazzino Tabacchi
Un corner per fare esperienza della relazione tra tradizione e innovazione.
Il corner ospita alcuni tra gli artigiani più rivoluzionari delle Marche, che per un’ora saranno a disposizione degli spettatori del festival per mostrare e raccontare come ha innovato e re-inventato il proprio prodotto.
Ospiti: Renato Galassi – Galassi Group, Giorgio Aguzzi – All Gold
In collaborazione con Regione Marche

dalle 18:00 alle 19:00 Talk
Arte e società: Inclusione, integrazione e nuove forme di convivenza
Magazzino Tabacchi
Dall’obiettivo visionario di Matera 2019 – abbattere gli ostacoli che impediscono l’accesso alla cultura – al processo di ricostruzione e re-immaginazione dell’entroterra colpito dagli eventi sismici, il talk racconta l’arte come strumento per rispondere alle sfide della società contemporanea.
Con: Francesco Cascino, Artitude Developer e curatore di Arteprima | Fabio Renzi, segretario generale di Fondazione Symbola I Rossella Tarantino, manager sviluppo e relazioni di Matera 2019

dalle 20:00 alle 22:00 Experience
Il Cooking book degli Archi
Magazzino Tabacchi
Prima presentazione de IL Cooking Book degli Archi. Diciotto storyteller urbani hanno esplorato il quartiere multietnico di Ancona attraverso un unico filo conduttore, il pesce, chiedendo agli abitanti di fargli dono di una ricetta che hanno poi trasformato in racconti e immagini, raccolti in un libro/ricettario.
La degustazione delle ricette autoctone, a cura di Elis Marchetti, è a pagamento. Prenotazione obbligatoria.
Con: Jonathan Arpetti e Christina Assouad, scrittori | Lisa Gelli e Nicola Alessandrini, illustratori | Associazione Yukers, esploratori urbani | I 18 storyteller degli Archi
In collaborazione con Tipicità in blu

dalle 22:30 alle 23:30 Concerto
Concerto per architettura
Magazzino Tabacchi
L’artista e musicista Roberto Pugliese presenta una live performance di electronic sound art, incentrata sulla ricerca acustico-matematica del rapporto tra spazio architettonico e suono. Una composizione pensata per la Fondazione Pomodoro di Milano che verrà riproposta in un contesto architettonico differente creando relazioni (ed interferenze) nuove ed impreviste con lo spazio della Mole Vanvitelliana.
A cura di Butik Collective, in collaborazione con UNIVPM

>> Sabato 18

Mostre aperte dalle 17:00 alle 24:00
Magazzino Tabacchi
A.I. [Artificial Integration]
Datapoiesis – Obiettivo
Evidence of unexpected
Re:humanism

dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 17:00 alle 21:00 Exhibit
Crescit Eundo di Sonia Andresano
Via Marconi 45

dalle 10:00 alle 11.00 Experience
CreativeMorning – happy birthday
Magazzino Tabacchi
CreativeMornings Ancona festeggia un anno dalla sua nascita con un appuntamento speciale: la colazione creativa si trasforma in un brunch creativo organizzato sul tema “PRESERVE”, lanciato dalla città di Charleston.
Ospite: Diego K. Pierini, scrittore, autore televisivo e videogames enthusiast
Evento gratuito, prenotazione obbligatoria

dalle 9:30 alle 17:30 Workshop
Artathon
Aula Didattica e piani superiori
Un format che coniuga le caratteristiche dell’hackathon alla progettazione creativa in cui la parola chiave è la contaminazione tra competenze interdisciplinari.
La sfida, lanciata dalla Direzione Innovazione, Ricerca e Competitività della Regione Marche, è ideare il contesto espositivo per raccontare la Regione Marche all’Expo di Dubai 2020.
A cura di Alessia Tripaldi, con Serena Fagnocchi e Tommaso Sorichetti
In collaborazione con Regione Marche
Prenotazione obbligatoria

Dalle 10:00 alle 19:30
Ebike Game
Partenza dal Canalone de La Mole

dalle 10:30 alle 17:30 Workshop
Datapoiesis – Building Scenarios
Magazzino Tabacchi
Un workshop per progettare i primi concept di oggetti e mobili datapoietici, un nuovo tipo di oggetti di arte e design capaci di avere a che fare con i dati, le opportunità e le implicazioni che essi generano
Conducono Salvatore Iaconesi e Oriana Persico
Prenotazione obbligatoria

dalle 16:00 alle 17:00 Exhibit
Drawing machine – performance collettiva
Magazzino Tabacchi
di Marco Emmanuele e Luca Grechi
a cura di Daniela Cotimbo

dalle 17:00 alle 18:00 Talk
Show and tell: Regione 4.0
Magazzino Tabacchi
Un corner per fare esperienza della relazione tra tradizione e innovazione.
Ospiti: Enrico Ragni- Malleus, La Manuelita
In collaborazione con Regione Marche

dalle 17:00 alle 20:00 Experience
Escape Room Leonardo Da Vinci_L’ultimo enigma_flash edition
Magazzino Tabacchi
La nuova escape room progettata ad hoc per art+b=love(?).
A cura di Teatro Sovversivo, in collaborazione con Amat
Ingresso a pagamento con prenotazione

dalle 18:00 alle 19:00 Exhibit
Be The B / Un nuovo Mondo
Banchina Lazzabaretto
Il comitato scientifico, tra le quaranta proposte arrivate attraverso il contest Be the B, ha scelto l’Economia Circolare come variabile da contaminare con l’arte. L’artista visivo Filippo Riniolo presenta il progetto che ne è scaturito e incontra il suggeritore della B selezionata

dalle 19:00 alle 20:00 Talk
L’eclettismo di Leonardo da Vinci, scienziato e artista
Magazzino Tabacchi
Leonardo è conosciuto per la sua mente poliedrica: egli fu un artista, uno scienziato, un ingegnere, un anatomista, un tecnologo di talento. Seppe ricoprire il ruolo ambivalente di essere figlio del suo tempo e, allo stesso tempo, di essere una mente sempre protesa a disegnare un futuro in cui ognuno di noi potrebbe riconoscersi. Ha il merito di renderci orgogliosi di essere italiani perché è il genio italico più conosciuto al mondo. Eppure si può parlare di un Leonardo eclettico, di un genio impegnato su temi diversi da quelli canonici ma non per questo meno avvincenti.
Con Sara Taglialagamba, Storica dell’Arte, Ecole Pratique des Hautes Etudes, Sorbonne.

dalle 21:00 alle 22:00 Danza
Qualcosa dopo [ANTEPRIMA NAZIONALE]
Magazzino Tabacchi
Helen Cerina, pluripremiata danzatrice già presente alla Biennale Danza di Venezia, debutta con il suo nuovo progetto insieme al musicista Alessandro Sebastianelli. Il personaggio che vive la scena è alieno alle abitudini del resto dell’umanità. Non si sa da dove venga né cosa sia successo. Dopo qualcosa, qualcosa c’è.
A cura di Dejà Donné, in collaborazione con AMAT
Ingresso a pagamento

dalle 22:30 alle 1:00 Concerto
ALEK HIDELL live
Magazzino Tabacchi
Alek Hidell è un producer e musicista sardo trapiantato a Milano. Nella sua musica l’hip hop astratto lascia il posto a pezzi in cassa dritta o a divagazioni psichedeliche su ritmi kraut. È in grado di giocare con suoni prog anni settanta e library music à la Umiliani e Piccioni, ma anche di contaminare il suo suono con riferimenti afro e balearic. Riuscendo sempre ad assomigliare solo a se stesso.
In collaborazione con Loop Live Club

>> Domenica 19

Mostre aperte dalle 10:00 alle 20:00
Magazzino Tabacchi
A.I. [Artificial Integration]
Datapoiesis – Obiettivo
Evidence of unexpected
Re:humanism

dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 17:00 alle 20:00 Exhibit
Crescit Eundo di Sonia Andresano
Via Marconi 45

dalle 10:00 alle 13:00 Experience
Ebike Game
Partenza dal Canalone de La Mole

dalle 9:30 alle 16:30 Workshop
Artathon
Aula Didattica
La maratona di progettazione per raccontare le Marche all’Expo Dubai 2020.
A cura di Alessia Tripaldi, con Serena Fagnocchi e Tommaso Sorichetti
In collaborazione con Regione Marche
Prenotazione obbligatoria

dalle 16:00 alle 17:00 Exhibit
Drawing machine – performance collettiva
Magazzino Tabacchi
di Marco Emmanuele e Luca Grechi
a cura di Daniela Cotimbo

dalle 17:00 alle 20:00 Experience
Escape Room Leonardo Da Vinci_L’ultimo enigma_flash edition
Magazzino Tabacchi
La nuova escape room progettata ad hoc per art+b=love(?).
A cura di Teatro Sovversivo, in collaborazione con Amat
Ingresso a pagamento con prenotazione

dalle 17:00 alle 18:00 Talk show
Le Marche all’Expo Dubai 2020
Magazzino Tabacchi
Le squadre coinvolte nell’Artathon presentano al pubblico e alla giuria i progetti ideati per rispondere alla sfida lanciata dalla Regione Marche: rappresentare le Marche all’expo di Dubai 2020. Al termine delle presentazioni, intervallati da contributi video che raccontano il dietro le quinte della maratona di progettazione, la giuria premierà il progetto vincitore.
Giuria: Patrizia Sopranzi, Regione Marche I Paolo Buroni, Stark I Piergiovanni Ceregioli, iGuzzini Illuminazione

dalle 18:30 alle 20:00 Talk
Arte ed economia, l’Umanesimo industriale
Magazzino Tabacchi
Il principale motore dell’economia è l’innovazione, e i maggiori produttori di innovazione sono gli artisti. Dall’umanesimo industriale italiano al nuovo progetto Datapoiesis, in cui mobili e oggetti d’arte e design dialogano con i big data, il talk indaga la capacità dell’arte di stimolare lo sviluppo dei settori economici.
Con: Antonio Calabrò, giornalista, saggista, senior advisor Cultura di Pirelli & C. e direttore della Fondazione Pirelli | Salvatore Iaconesi, AOS | Alberto Zambolin, Il Quinto Ampliamento Elena Zambolin, MessageGroup | Alfredo Adamo, Alan Advantage. Moderano Fiorenza Lipparini e Valeria Soliano, PlusValue

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *