Porto San Giorgio, condannato a due anni per maltrattamenti in famiglia

PORTO SAN GIORGIO (FM) – I carabinieri di Porto San Giorgio hanno arrestato per il reato di maltrattamenti in famiglia nei confronti della ex moglie, il pregiudicato originario del luogo, S.Q., 66 anni. Dovrà scontare una pena di due anni di reclusione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *