Pappappero è il primo paese a misura di bambino, prima edizione a Lapedona in onore di San Quirico

LAPEDONA (FM) – Domenica 25 agosto, dalle ore 15:30 alle 20, Lapedona si trasformerà in “Pappappero – il paese dei bambini”. È una grande festa dedicata ai più piccoli organizzata dalla neonata associazione “Ho un’idea ETS” con l’appoggio della città di Lapedona. L’evento, supportato dall’amministrazione comunale e con il patrocinio dell’Ambito Territoriale Sociale XIX, ha come tema principale l’infanzia e come obiettivo la trasformazione di una piccola cittadina in un mondo a misura di bambino e delle sue esigenze. “Pappappero” vuole essere il punto di partenza per un progetto, che negli anni a venire, diventi sempre più grande e coinvolgente.
Come location, è stata scelta Lapedona, per due motivi principali: serviva un paese a “misura di bambino”, dove natura e centro storico riuscissero a “darsi la mano”, contribuendo alla vita affettiva e sociale dei piccoli; in secondo luogo, d’ispirazione è stato anche il patrono della città – San Quirico – uno dei pochissimi martiri bambini e santo più giovane d’Italia.
“Pappappero” non è dedicato solamente ai più piccoli ma è pensato anche per ragazzi più grandi e famiglie in generale. Infatti, in questa prima edizione, ed ancor più nelle prossime, gli spettacoli teatrali e musicali che verranno proposti saranno variegati e abbracceranno fasce d’età molto ampie, così come tutte le altre attività.

IL PROGRAMMA

– Le Olimpiadi dei bambini – giochi a squadre curati da Lorenzo Giacobbi, presidente dell’ Ass. culturale Fermo Eventi;
– Pet therapy – a cura dell’ Ass. Emotional – dog – Mente e dei loro fantastici amici a quattro zampe;
– Fiabe e storie medievali – a cura della compagnia Lupo Innocente – teatro Medievale;
– Il Ludobus – I Giochi di T.A.M.;
– Baby Dance e animazione per bambini – a cura di Michela – TicoTaco – Mecozzi;
– Incontro con l’autore Marco Renzi (presentazione dei suoi libri);
– laboratorio musicale e pittorico con il libro “Il Pianeta K” – a cura di Giulia Trobbiani;
– Cenerentola in Bianco e Nero – con Mirco Abbruzzetti e Simona Ripari per la regia di Marco Renzi, Proscenio Teatro Ragazzi.

Sarà presente inoltre un’area merenda ed un mercatino. Sempre dalle ore 15:30 sarà attivo il servizio navetta gratuito, che dal parcheggio vi porterà nel centro storico del Paese.
L’intera manifestazione sarà ad ingresso gratuito, fatta eccezione dello spettacolo “Cenerentola in Bianco e Nero” – alle ore 19:00. Costo unico biglietto di 1 euro.
Per informazioni: pagina Facebook e pagina Instagram “Ho un’idea”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *