Quintali di legna bruciati al vento, sei ore di intervento per spegnere un incendio a Fabriano

Oltre sei ore di intervento per avere la meglio dell’incendio di una catasta di legna in località Fossi di Burano a Fabriano (AN). Impegnati i vigili del fuoco del distaccamento cittadino, coadiuvati dai colleghi di Arcevia. Danni per alcune migliaia di euro. Ad allertare i soccorsi i residenti e alcuni automobilisti in transito. Le fiamme stavano divorando una legnaia contenente circa 200 quintali. Alle 6 l’incendio è stato completamente domato anche grazie all’ausilio di una pala gommata con la quale è stata smassata la legna e bonificata l’area di intervento. Sono in corso verifiche per capire il motivo per il quale si è originato il rogo. Non sarebbero, però, stati trovati inneschi e/o acceleranti. Vicino al rogo una casa colonica abitata che però non è mai stata in pericolo grazie al lavoro dei pompieri.

EDNhvlqXsAIsC2C

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *