Volontaria della Croce Rossa trovata morta in casa

FERMIGNANO – E’ stata trovata senza vita sul divano di casa. Cordoglio e smarrimento a Fermignano per Chantal “Chanty” Fabbrizi, una quarantenne molto attiva nel volontariato per la Cri e la protezione civile.

E’ stata uccisa da un malore mentre era sola in casa. Sono stati i colleghi di lavoro e i compagni della protezione civile, andati a cercarla a casa perché non si era presentata al lavoro e non rispondeva al telefono, a scoprirne il cadavere a metà mattina.

Alcuni conoscenti hanno rivelato che la donna il giorno precedente avrebbe accusato dei dolori allo stomaco ma non si sarebbe recata al pronto soccorso per farsi controllare. Il funerale si svolgerà domani giovedì 30 giugno alle 16:30 nella chiesa parrocchiale di Fermignano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *