Il sindaco di Caldarola diventa ‘farmacista dell’anno’

BOLOGNA – Luca Giuseppetti, il sindaco farmacista di Caldarola (MC), è il “farmacista dell’anno” per l’attività svolta, come tanti altri farmacisti del terremoto, anche sotto le scosse e durante i mesi difficilissimi del post sisma. Il riconoscimento gli è stato assegnato dalla presidente di Federfarma Annarosa Rocca, a Cosmofarma, la fiera del settore svoltasi nei giorni scorsi a Bologna. Sessant’anni, farmacista di seconda generazione, padre di tre figli che stanno seguendo le sue orme, Giuseppetti da ottobre lavora in un container, e fa il sindaco. ”Faccio quello che tanti miei colleghi farmacisti dei paesi sconvolti dal terremoto non hanno mai smesso di fare: stare vicino alla popolazione, nel mio caso con un doppio ruolo. Il premio è condiviso con loro”.

 

Foto: CronacheMaceratesi.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *