Incendio a Fano, quattro intossicati

FANO (PU) – Quattro persone, fra cui un bambino, sono rimaste lievemente intossicate in un incendio scoppiato ieri sera per cause accidentali nel vano contatori di un condominio a Fano. Sono intervenuti i vigili del fuoco e il 118. Quindici complessivamente le persone evacuate (comprese le 4 portate in ospedale per accertamenti), visto che il fumo sprigionato dalle fiamme aveva completamente invaso sei appartamenti. Tre condomini hanno trascorso la notte in strutture messe a disposizione dal Comune, gli altri presso parenti.

Foto: Ansa.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *