Padre e figlio arrestati per detenzione di 2,5 kg di marijuana

SENIGALLIA (AN) – Padre e figlio nascondevano oltre 2,5 kg di marijuana in una casa in campagna a Senigallia. La scoperta è stata fatta dagli agenti della Squadra mobile di Ancona e del Commissariato di Senigallia che hanno sgominato l’attività di spaccio a conduzione familiare arrestando i due, rispettivamente di 60 e 28 anni, posti agli domiciliari. Nell’ambito dell’operazione, denominata “Father and son”, sono stati sequestrati anche 30 gr di hascisc, quattro dosi di cocaina confezionate e un coltello serramanico. Due chili di marijuana erano nascosti in un capanno, un altro chilogrammo nello studio mentre la cocaina e l’hascisc sono stati rinvenuti nella camera da letto del figlio.

Foto: Ansa.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *