Sequestrati più di sei chili di marijuana ad Appignano

APPIGNANO – I finanzieri della Compagnia della Guardia di Finanza di Macerata, hanno tratto in arresto un uomo originario di Appignano, per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio e proceduto al sequestro di 6,4 chili di marijuana.  Un piccolo quantitativo di droga è stato trovato in auto. La conseguente perquisizione domiciliari ha consentito di rinvenire tutta la marijuana, di cui una parte ancora in coltivazione e la restante già pronta per essere immessa illegalmente sul mercato. Ora l’uomo si trova agli arresti domiciliari.

Fonte: CorriereAdriatico.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *