Bomba fatta brillare a Marotta

MAROTTA (PU) – Questa mattina lunedì 16 aprile è stata fatta brillare la bomba ritrovata la settimana scorsa dal peschereccio “Jamaica” al largo davanti Marotta(PU). Era un ordigno aereo americano da mille libbre con 270 chilogrammi di esplosivo, molto più grande di quella rinvenuta a Fano di recente. I palombari del Nucleo Sdai (sminamento difesa antimezzi insidiosi) di Ancona hanno condotto le operazioni di brillamento. La bomba è stata fatta brillare nelle stesse acque di quella di Fano. Si è alzata una fontana di 20 metri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *