A novembre esce la fiction di Vanessa Incontrada e Giorgio Pasotti sul femminicidio

Il film Rai “I nostri Figli” diretto da Andrea Porporati, interpretato da Vanessa Incontrada e Giorgio Pasotti, e girato a Senigallia uscirà a novembre su Rai Uno in occasione della Giornata Mondiale contro la Violenza sulle Donne. Il film è prodotto da 11 marzo Film e Rai Fiction con il supporto di Marche Film Commission – Fondazione Marche Cultura. Le riprese nelle Marche si sono svolte dal 7 al 29 maggio con una preparazione iniziata a fine febbraio. A Senigallia le location sono state il centro storico, Rivendita Andrea Fioretti, Scuola Elementare G. Pascoli, Rotonda, Cantiere Darsena, Supermercato Conad, ASL, casa privata, Lungomare località Cesano, Rocca
Roveresca, Stazione, Portici Ercolani. Si sono aggiunti poi un magazzino privato a Brugnetto di Trecastelli (AN) e il Family Beach Resort Il Girasole di Marotta Mondolfo (PU).
Sono state impiegate 27 maestranze marchigiane su 72 per quanto riguarda comparti di produzione, regia, fotografia, scenografia, costume e trucco e 28 tra sponsor, fornitori e privati che hanno messo a disposizione posti propri.
Il film è liberamente ispirato alla storia vera di Marianna Manduca, assassinata dall’ex marito Saverio Nolfo, e dei suoi tre figli adottati dalla famiglia di Carmelo Calì, cugino della vittima.
DSC_0357

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *