A Rocca Tiepolo si esplora la tragedia di Edipo, Montanini e Tosoni dimostrano la sua estrema attualità

Lo stand-up comedian Giorgio Montanini e l’attore e stand-up comedian Stefano Tosoni scavano nel significato profondo della tragedia dell’Edipo Re di Sofocle nello spettacolo Edipo – Il Capro Espiatorio a Rocca Tiepolo (Porto San Giorgio, FM) questa sera martedì 31 luglio alle 21:15. Tramite teatro, letture e monologo satirico risaliranno all’essenza stessa del capro espiatorio, presente da sempre come liberazione dai peccati o mali di una comunità. “Dal teatro alla stand-up, dall’antica grecia ai giorni nostri, un viaggio per sviscerare l’innata capacità dell’essere umano di trovare sempre un colpevole cui affibbiare il nascere e il perpetuare delle proprie miserie”, recita la descrizione dell’evento Facebook.
Il dramma di Edipo consiste nello scoprire di aver ammazzato il padre ed aver sposato la madre. Una volta a conoscenza della verità, la madre si suicida ed Edipo si acceca con gli spilloni della sua veste, schiacciato dal peso della colpa.
“Renderemo omaggio ad uno dei personaggi più straordinari della cultura mondiale.Rileggeremo un’opera (drammaticamente) attuale. Un’opera grandiosa e che sublima il mito, è sempre immortale. In questo momento storico culturale e politico…Edipo diventa illuminante”, presenta così lo show Montanini sul suo profilo Facebook.
Il biglietto costa 15 euro, per informazioni e prenotazioni chiamare il numero 392 3429126.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *