Smontata organizzazione criminale ad Ancona

ANCONA – Esecuzione di sei ordinanze di custodia cautelare in carcere a carico di un sodalizio criminale di etnia Rom stanziale per i reati di estorsione ed associazione per delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti di tipo cocaina, 17 perquisizioni in provincia di Ancona nei confronti dei destinatari dei provvedimenti e di altri soggetti indagati, sequestro di un ristorante e di un’auto oggetto di estorsione. E’ il bilancio di un’operazione conclusa nelle prime ore della mattinata odierna dalla Squadra Mobile di Ancona, coadiuvata da commissariati della provincia, Polizia Scientifica, Unità cinofile e Reparto prevenzione crimine, sotto il coordinamento della Procura di Ancona. L’indagine ha avuto inizio nell’ottobre 2017 e ha permesso di disarticolare un’importante associazione delinquenziale stanziale nella città di Ancona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *