Tre milioni euro dalla Regione per riparare ai danni dei lupi

ANCONA – La Giunta regionale ha autorizzato lo stanziamento di tre milioni di euro per contenere i danni causati dai lupi al patrimonio zootecnico. “Entro fine mese verrà emanato un bando Psr (Programma di sviluppo regionale) che assegnerà contributi al 100% per realizzare recinzioni, fisse e mobili, destinate al ricovero notturno degli animali al pascolo, secondo tecniche testate dall’Assam in diversi allevamenti nelle cinque province marchigiane. I contributi riguarderanno anche l’acquisto di dissuasori acustici e visivi, e di cani pastori”. Lo comunica la vicepresidente Anna Casini, assessore all’Agricoltura, dopo che la Giunta ha modificato criteri e modalità attuative del Psr per consentire l’emanazione di un bando adeguato alle esigenze marchigiane e alla presenza dei lupi nelle Marche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *