Macerata, denunciati tre minorenni per spaccio

MACERATA – Tre minorenni sono stati denunciati, durante diversi controlli, dai carabinieri per detenzione a fini di spaccio di marijuana e eroina. I militari della Compagnia di Macerata, guidata dal maggiore Luigi Ingrosso, del locale Norm comandato dal tenente Angelo Cimarrusti, e delle Stazioni di Macerata, Cingoli e Appignano hanno svolto intensi controlli durante le festività pasquali per contrasto allo spaccio di stupefacenti ed ai furti in abitazione, anche con un servizio straordinario a largo raggio, impiegando 12 militari, sei automezzi. Durante l’attività è stato arrestato anche un soggetto gravato da un ordine di carcerazione. In totale sono stati sequestrati 35 grammi di stupefacente tra marijuana ed eroina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *