Post Barcellona, si alzano le misure di sicurezza in Ancona

ANCONA – Dopo l’attentato di Barcellona, anche ad Ancona e provincia sono state intensificate già da ieri le misure di sicurezza e sorveglianza delle aree e degli obiettivi sensibili, compresi porto, aeroporto, Basilica della Santa Casa di Loreto. Il prefetto Antonio D’Acunto ha convocato per lunedì 21 agosto una riunione del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *